Le Cinque Terre in barca

Lorem ips dolor amet consec adipisci pellentesque mollis hend accumsan in euismod tortor im posuere nisi donec malesuada.

Lorem ips dolor amet consec adipisci pellentesque mollis hend accumsan in euismod tortor im posuere nisi donec malesuada.

Lorem ips dolor amet consec adipisci pellentesque mollis hend accumsan in euismod tortor im posuere nisi donec malesuada.

Scoprire le Cinque Terre dal mare

L’escursione dura un’intera giornata. E’ possibile scoprire questa affascinante parte di Liguria consentendo di vedere dal mare i cinque borghi, famosi in tutto il mondo ed inseriti nel Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Si effettua una sosta a Monterosso per un bagno rigenerante nelle limpide acque cristalline, prima di rientrare nelle località di partenza.

Visitare le Cinque Terre in barca è un’esperienza indimenticabile!
Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore: questi i nomi dei paesini che conquistano i visitatori con le loro casette colorate, le torri, i piccoli musei, le chiese marinare, le terrazze, gli ulivi e i vigneti. I turisti trovano sentieri ben tracciati oltre a bar, risoranti, gelaterie ed alberghi.

MONTEROSSO AL MARE
E’ il più occidentale dei cinque paesini e si trova al centro di un piccolo golfo naturale. La parte abitata dai 1.600 residenti si chiama Fegina, raggiungibile a piedi tramite un tunnel di poche decine di metri. Qui si trovano la stazione ferroviaria e le spiagge di ghiaia sottile, mentre la parte più antica del borgo è raccolta al di sotto del Castello che si fa notare per le sue tre torri rotonde e con la famosa Torre Aurora, a picco sul mare. Interessante anche la statua del Gigante, alta 14 metri e pesante 1700 quintali, raffigurante Nettuno.

Mappa delle Cinque Terre